E' una lunga e bella storia

Undici anni. Grazie a tutti i bimbi e a tutte le famiglie che hanno varcato con gioia il nostro portone verde. Abbiamo fatto tanto insieme!

3300
Giorni di attività con i bambini
124
Mostre ed eventi a loro dedicati
2427
Manufatti realizzati dai bimbi
3216
Famiglie che ci seguono

“Papà! L’hai visto l’orizzonte?
E’ quella linea che separa il cielo e il mare.”

Alessandro C., 7 anni

Impara l’arte e…

“Arte” è il corrispondente del greco “τέχνη”, da cui l’italiano “tecnica”: una “metodologia atta a risolvere praticamente delle questioni”. Un metodo è utile, infatti, se parte dalla teoria e produce “fatti”. Questo è l’approccio insito nel metodo Kinderbauhaus per i bimbi della scuola primaria: aiutare ogni bambino a creare i propri “fatti” e a imparare a fare i conti riproducendo un quadro di Mondrian.

Didattica

Il metodo nasce dall’arte e su di essa si fonda, poiché l’arte è linguaggio universale e speciale: si apre allo sguardo, al sentire di ciascuno e ha forme espressive che ognuno può scegliere e sperimentare a modo suo. L’arte è tecnica, è emozione, è visione. Quello che con il kinderbauhaus noi cerchiamo di coltivare sotto il nome di creatività.

Strategie e Strumenti

Le strategie educative sono quelle dell’apprendimento cooperativo, del tutoraggio tra pari, della ricerca attiva da parte di docenti e alunni. I bambini usano materiali non strutturati, ma strutturabili e “funzionalizzabili” a seconda delle esigenze, delle situazioni di apprendimento e dello scopo educativo individuato: con il Kinderbauhuas tutto diventa materiale.

Insegnanti Kinderbauhaus

La figura dell’insegnante in questo metodo assume un forte valore educativo. Ha una grande propensione per l’arte. Conosce attraverso l’arte, reinventa la conoscenza attraverso la forma artistica, coltiva il suo stile. E’ scienziato e artista. L’insegnante Kinderbauhaus incentiva ciascun bambino a “portar fuori” e a dare valore alle proprie intuizioni e alle proprie scoperte.

“Ho appena avuto in incontro silenzioso con un bambino. Ci siamo guardati negli occhi e abbiamo comunicato nel linguaggio delle stelle. Poi siamo giunti alla stessa conclusione che ci ha fatto scoppiare a ridere nello stesso momento.”

Fabrizio Caramagna

alessia_b

Alessia Binetti

Insegnante di Yoga e Meditazione

“ Mi sono innamorata di Villacolle, dopo aver partecipato alla presentazione del loro libro ‘Kinderbauhaus. Didattica per la creatività’. Villacolle utilizza come piattaforma di apprendimento l’Arte, è una scuola-atelier, un laboratorio permanente. Preparazione, professionalità, empatia, attenzione, dedizione, amore, entusiasmo, passione, sono alcuni dei valori importantissimi su cui Villacolle si fonda. Tutti gli insegnanti di Villacolle sono davvero unici, dal nido all’Homeschooling. Per tutte queste ragioni e non solo, da 5 anni i miei figli frequentano Villacolle, sia la scuola dell’infanzia che la primaria homeschooling. La nostra è una scelta davvero consapevole e nemmeno i km che ci separano da Villacolle, ci hanno mai fatto dubitare della nostra scelta; è una realtà davvero unica e speciale, per innumerevoli ragioni. Vedere ogni giorno i miei figli sereni e felici di andare a scuola, ne è la prova… grazie di esistere Villacolle! ”

sonia_d

Sonia Di Rienzo

Agente di commercio

“ Riassumerei la nostra esperienza con Villacolle con la frase ‘nelle mani giuste’; è proprio questo che mi sento di consigliare. Abbiamo due figli ed entrambi, all’età di soli sei mesi, sono entrati in questo ‘luogo incantato’ come lo definiamo noi. Entrambi i bimbi hanno sviluppato, grazie al metodo utilizzato, creatività, gioco, attenzione, dolcezza e tanto amore. La cosa che ci ha colpiti, da non sottovalutare, è che i bimbi si interfacciano con tutte le zie e quindi ognuna di loro condivide le sue particolarità, la sua esperienza e le sue arti, dando così anche l’opportunità ai bimbi di abituarsi al cambiamento. Villacolle è anche il confronto quotidiano, chiedere un consiglio e avere un supporto per un bel lavoro casa scuola. La nostra famiglia non smetterà mai di ringraziare ogni singola persona che lavora a Villacolle per le bellissime esperienze che ci avete fatto e ci fate vivere tutti i giorni. Villacolle il nostro porto sicuro. ”

stefania_c

Stefania Castellano

Insegnante di scuola secondaria 1° grado

“ Villacolle è una delle scelte migliori che un genitore possa fare per i propri figli. Villacolle è la seconda casa dove sono cresciuti i miei bimbi, dal nido all’homeschooling per la primaria. Professionalità, competenza, attenzione e passione pura, sono solo alcuni degli ingredienti che fanno di questa, una realtà unica e meravigliosa. Un mondo a misura di bambino nel quale la creatività diventa veicolo per ogni tipo di apprendimento, rendendo divertente ed efficace il sapere e il saper fare. La scoperta così, diventa percorso di crescita per ogni bambino, tra il giardino che profuma di mare e le mani sporche di terra e di colore. E ogni giorno si sorride per ogni traguardo raggiunto con una gran voglia di ‘andare a scuola’ per conquistarne altri. Una scelta che rifarei mille volte e mille volte ancora! ”

federica_c

Federica Castellano

Insegnante

“ Il viaggio a Villacolle è cominciato anche per me (in qualità di zia!). 10 anni fa quando il mio nipotino ha cominciato a frequentare questa meravigliosa realtà di cui si ignorava l’esistenza! Fin dal primo giorno è stato un crescendo di emozioni pure, che il piccolo, insieme a noi tutti della famiglia, ha cominciato a provare in uno scambio costante di racconti! Un grazie sincero a tutto lo staff e in particolare alla vostra capacità di coltivare ogni giorno il giardino del sapere con grazia, spensieratezza, sensibilità, collaborazione, affetto, attenzione, rispetto, spontaneità, gioco di squadra! Grazie per far crescere i nostri bimbi LIBERI nei pensieri, nei gesti, nelle idee, perché imparino ad affrontare con serenità a superare i piccoli ostacoli della vita! Grazie di ricordare loro di sorridere sempre, perché è gratis e perché conta farlo ogni giorno! … semplicemente grazie di esistere! Una zia❣️ ”

marco_d

Marco Damiani

Imprenditore

“ Sono papà di due bimbi che frequentano Villacolle ormai da più di un anno. Quello che più mi colpisce, ancora oggi, oltre alla bellezza della struttura e alla dolcezza delle ‘zie’ è la sorpresa quasi quotidiana che mi coglie al rientro a casa, dopo il lavoro. Ogni giorno, i miei piccoli mi stupiscono: che sia un racconto creato insieme ad altri bimbi, o un manufatto frutto del loro personalissimo modo di guardare il mondo, o semplicemente una loro ‘riflessione’ sulla mostra che hanno visitato, ho sempre l’impressione di essere io quello che apprende qualcosa di nuovo, da loro. Li vedo felici ed entusiasti. Non so se c’è altro che io possa desiderare per loro. Grazie Villacolle.  ”